Home » Poker » Scuola di Poker » Scuola di Poker – Il Bluff

Scuola di Poker – Il Bluff

Rocco Palumbo analizza il Bluff per i lettori della Scuola di Poker del Saint-Vincent Resort & Casino.

Molti giocatori di Poker ritengono che il bluff sia una costante del Poker e che, per arrivare ad essere giocatori professionisti, sia importante Bluffare il più possibile. In realtà, come spiega il professionista di Poker Rocco Palumbo in questo video della Scuola di Poker del Saint-Vincent Resort & Casino, il Bluff viene spesso sopravvalutato e occorre ricorrere al Bluff solo in determinate circostanze, in quanto nel Poker Texas hold’em le informazioni sono più consistenti e possono portare a smascherare facilmente un bluff.

Quando bluffiamo è importante tenere in considerazione il fatto che il punto che stiamo cercando di rappresentare e che non abbiamo potrebbe essere nelle mani del nostro avversario. Pertanto è importante non esagerare nel Bluff ma comunque avere nel proprio arsenale questa arma e fare in modo che l’avversario possa ritenere la nostra giocata frutto di un tentativo di Bluff, questo lo porterà più facilmente a chiamare la nostra giocata anche quando non staremo bluffando!
In conclusione sarebbe meglio evitare di bluffare in spot molto onerosi e che potrebbero compromettere seriamente il nostro stack, meglio effettuare il Bluff quando i pot sono piccoli e gli avversari hanno più propensione a foldare.

Per consultare altri video della Scuola di Poker del Saint-Vincent Resort & Casino, con i migliori professionisti di Poker italiani, accedi all’area dedicata alla Scuola di Poker nel nostro Blog!
Se ti senti pronto a giocare live nella Poker room n° 1 in Italia consulta il nostro calendario dei tornei di Poker!

Lascia la tua opinione su scuola di Poker – Il Bluff

Review Overview

User Rating: Be the first one !

Guarda anche

scuola di Poker - Pot Control

Scuola di Poker – Il pot control

In questa lezione della Scuola di Poker del Saint-Vincent Resort & Casino il professionista di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *