Home » Senza categoria » RESOCONTO TORNEO POKER GRAND PRIX 19-22 maggio 2011

RESOCONTO TORNEO POKER GRAND PRIX 19-22 maggio 2011

Quella di maggio è stata una edizione da record per il Torneo Poker Grand Prix organizzato da Gioco Digitale presso la nuova poker room del Casino de la Vallée | Saint-Vincent: non si erano mai visti, infatti, così tanti partecipanti ed un montepremi così ricco.
 Gli iscritti al Torneo Master sono stati 267, molti volti noti nel mondo del Poker, qualche attore famoso e molti appassionati che volevano confrontarsi in un torneo di alto livello in una struttura che non ha eguali in Italia.

Il montepremi ha raggiunto quota 388.485,00 Euro, cifra record che è stata divisa tra i 40 players giunti a premio ed in particolare ben 101.185 Euro sono stati assegnati al primo classificato, 66.050 al secondo e 41.550 al terzo.
È stato un torneo lungo, ben 2 giorni 8 ore 59 minuti e 23 secondi di gioco con i livelli che scattavano ogni 60 minuti e la tensione che cresceva ad ogni cambio di livello.
Emblematica è stata la mano che ha determinato “lo scoppio della bolla”, che in gergo pokeristico indica il momento in cui rimangono 40 players ed iniziano i premi, infatti due giocatori in all-in hanno girato rispettivamente coppia d’Assi contro coppia di Re ed i due re non hanno trovato seguito sul tavolo.
In quel momento, dei professionisti giunti a Saint-Vincent, rimanevano ancora in gara Gianpiero Valentini (che ha concluso 22°), Erion Islamay ( che ha concluso 25°) e Massimiliano Scola (che ha concluso 32°) il più piccolo dei fratelli Speranza, Alessandro è stato più sfortunato, concludendo al 42° posto.
La sfida per aggiudicarsi il primo premio al Tavolo Finale è iniziata domenica alle 14.00, in uno scenario esclusivo preparato al centro congressi del Grand Hotel Billia e si è conclusa poco dopo le 23.00.


È stato un tavolo ricchissimo di colpi di scena:  6 giocatori sono usciti sotto i colpi di Roberto Nulli, che ha saputo ribaltare la situazione di partenza, con Rolando Chiodo Chip Leader, a suo vantaggio.
Rimasti tre players la gara ha visto una fase di equilibrio e di stallo con alti e bassi per Roberto Nulli e Rolando Chiodo.  A movimentare la scena ci ha pensato Salvatore Pugliese chiudendo un poker di Quattro al flop e determinando l’uscita di scena di Rolando Chiodo.
La sfida testa-a-testa tra Roberto Nulli e Salvatore Pugliese è stata condizionata dal feeling che quella sera Nulli aveva con gli assi: partendo per ben 2 volte in svantaggio ha infatti saputo trovare l’asso per ribaltare la situazione, una volta al flop con Asso-Jack contro coppia di Jack servita ed all’ultima mano in all-in con Asso-Cinque contro coppia di Cinque servita.. Incredibile!


I video con i protagonisti dell’evento sono visibili sulla Web Tv del Casino de la Vallée | Saint-Vincent


Le immagini del tavolo finale sono visibili sull’Album di Flickr del Casino de la Vallée | Saint-Vincent

Guarda anche

PokerClub Live Series 2013 a Saint-Vincent

Le PokerClub Live Series 2013 di Lottomatica sbarcano al Saint-Vincent Resort & Casino nella loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *