Home » Regole dei giochi » Regole del Fairoulette

Regole del Fairoulette

Il Fairoulette è formato da un tableau a 37 numeri, dall’1 al 36 più lo zero, accoppiato ad una ruota composta da due parti di cui una fissa di legno ed una di ottone, concentrica e girevole, contenente 37 caselle numerate corrispondenti ai numeri del tracciato.

La partita di Fairoulette

Un solo croupier assicura lo svolgimento della partita di Fairoulette, il quale, all’inizio del gioco, colloca la pallina nella casella numerata , corrispondente alla data del giorno, in seguito avvia il cilindro ed annuncia: “Messieurs, la partie commence” dopodichè aggiunge: “Messieurs, faites vos jeux”. Dopo che i giocatori hanno effettuato le loro puntate sul tavolo del Fairoulette, il croupier lancia la pallina facendola girare in senso inverso a quello di rotazione del cilindro. La classica frase: “rien ne va plus” chiude le puntate.
I giocatori possono puntare una serie di combinazioni come sotto elencate:

PIENO pagato 35 volte
CAVALLO pagato 17 volte
CARRE pagato 8 volte
TERZINA pagata 11 volte
SESTINA pagata 5 volte
DOZZINA pagata 2 a 1
COLONNA pagata 2 a 1
ROSSO, NERO, PAIR, IMPAIR, PASSE e MANQUE sono pagate alla pari.

Regole fairoulette

Le giocate di Fairoulette

Quando esce lo zero le puntate piazzate sulle chance semplici (Rosso, Nero, Pair, Impair, Passe e Manque) si dimezzano: il croupier divide le puntate incamerandone la metà.

Ci sono molte altre giocate che, pur non rappresentate sul tableau del Fairoulette, vengono accettate dal croupier, le principali sono:
SERIE 5/8: è un settore numerato del cilindro composto da 12 numeri; si gioca con 6 gettoni puntati uno per ogni cavallo: 5/8-10/11-13/16-23/24-27/30-33/36.
VICINI DELLO ZERO:è un settore numerato del cilindro composto da 17 numeri; si gioca con nove gettoni così puntati: due sulla terzina 0/2/3, due sul carrè 25/29 e uno per ogni cavallo 4/7-12/15-18/21-19/22-32/35.
ORFANELLI: sono due settori suddivisi sulla ruota rispettivamente di tre e cinque numeri; generalmente vengono giocati a cavallo con cinque gettoni così puntati: uno in pieno sull’1 e uno per ognuno dei seguenti cavalli: 6/9- 14/17-17/20-31/34.
Fra le giocate del Fairoulette ci sono altri settori, un esempio con cinque gettoni 0/3,12/15,19/26,32/35 comunemente detto “NASSA” o qualsiasi altra sequenza di numeri del cilindro giocati in pieno che vanno elencati al croupier dal più basso al più alto, quale: 2, 4, 15, 19 e 21 oppure 8, 10, 11, 23 e 30 ecc. Finali per esempio la finale tre comprende 3,13, 23, 33 – la finale 2/5, composta dai cavalli 2/5,12/15, 22/25, 32/35 – la finale 1/2 che si gioca con cinque pezzi di cui uno per il cavallo 1/2, 11/12, 31/32 e in pieno sul 21,22 eccetera…
Tutte le puntate vanno effettuate con i gettoni che possono essere acquistati alle casse.
I giocatori sono invitati nel loro interesse, ad usare le fiches di colore che si acquistano al tavolo in numero minimo di 10 e sono di uso esclusivo del giocatore; non possono essere spostate ad altri tavoli né messe in tasca o nella borsetta né incassate presso le casse di Sala.
Se il giocatore decide di smettere di giocare, anche per pochi minuti, deve richiedere al croupier la sostituzione delle fiche di colore con fiche di valore: queste ultime possono essere utilizzate su qualunque altro tavolo o cambiate alle casse di Sala entro la giornata.

Maggiori informazioni sul Fairoulette al Saint-Vincent Resort & Casino sono reperibili qui.

Lascia la tua opinione sulle regole del Fairoulette

Guarda anche

Regole del poker Texas hold'em

Regole del Poker Texas hold’em

Il Poker Texas Hold’em (poker texano) è una variante del poker, ad oggi la più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *