Home » Curiosità » Miss 365 al Saint-Vincent Resort & Casino

Miss 365 al Saint-Vincent Resort & Casino

Ventidue le candidate: la vincitrice promossa alle Finali televisive di settembre
Una serata social, condotta da Francesco Facchinetti, in diretta streaming

Saint-Vincent 24 gennaio 2018 – Dopo 27 anni di vita, Miss 365 atterra nella regione contornata dai quattro 4.000 mila più alti d’Europa, la Valle d’Aosta. Patrizia Mirigliani, mente organizzativa di Miss Italia, quest’anno ha scelto come location lo storico Grand Hôtel Billia di Saint-Vincent, ritornato da poco tempo alla sua iniziale bellezza. Qui, dopo domani venerdì 26 gennaio, alle ore 21, in diretta sui social e sul Web dalla Sala Paradiso, in una serata condotta da Francesco Facchinetti, sarà eletta la “Miss 365, la prima Miss dell’anno”.
Per la prima volta, l’elezione della miss con la quale tradizionalmente si apre la nuova edizione del concorso, avviene nel contesto di uno spettacolo e la vincitrice – anche questa una novità – conquista direttamente un posto nella finale televisiva di settembre.
Ventidue le candidate finaliste, selezionate tra migliaia di iscritte: quattro tramite votazione sul web; le altre 18 in un casting nazionale svoltosi nei giorni scorsi a Roma.
A Saint Vincent – presenti Miss Italia del 2017 Alice Rachele Arlanch e del 2016 Rachele Risaliti e Linda Pani, Miss Equilibra e Miss Social 2017- si contendono il titolo di Miss 365 sei candidate del Lazio, quattro di Lombardia e Campania, tre della Puglia, due delle Marche, una ciascuna di Piemonte, Basilicata e Sicilia.
E’ un’edizione che più social non si può: lo stesso format della serata del 26 gennaio (autore Matteo Catalano, regia di Luigi Fioravanti) è tutto basato su situazioni tipiche delle ragazze di oggi: selfie, Instagram stories, messaggi WhatsApp e anche un balletto stile Musical.ly, denominato per l’occasione “Misscally”.
E così anche il presentatore: chi più di Francesco Facchinetti può rappresentare l’evoluzione giovanile nel mondo dei social?
Proprio per essere al passo dei tempi, per l’occasione Miss Italia non trasmetterà questo evento tramite un’emittente televisiva, ma con una diretta streaming, che partirà dalla propria pagina Facebook e dal proprio sito www.missitalia.it per poi essere condivisa e duplicata su decine e decine di pagine social e di portali web.
Patrizia Mirigliani ha espresso soddisfazione per la scelta della regione Valle d’Aosta che riconosce così al concorso – ha detto – la capacità di valorizzare il territorio e il grande spirito di aggregazione trasmesso dal Concorso. Coniugare la bellezza italiana con i luoghi fantastici del nostro Paese – ha aggiunto – è un’occasione fortunata per rilanciare l’arte e la cultura, aprendosi a nuove opportunità di sviluppoʺ.
Una dichiarazione, quella di Patrizia Mirigliani, a cui fanno eco quelle dei rappresentanti delle istituzioni del territorio.
“Questa iniziativa – dice il Presidente della Regione, Laurent Viérin -, fa parte delle azioni di rilancio di Saint-Vincent e del territorio, profondamente convinti della grande potenzialità rappresentata dall’organizzazione e promozione di eventi di qualità che possano riportare in alto il nome della Valle d’Aosta in un territorio dalle grandi opportunità: dalle Terme ai complessi alberghieri di alto livello al Casino, sono tanti gli atout a disposizione  per permettere a Saint-Vincent di essere il centro “liberty” e Riviera delle Alpi della Valle d’Aosta.  Saluto, quindi, con entusiasmo questa vetrina di bellezza che permette di riconsegnare, di nuovo, il nome di Saint-Vincent all’attenzione dei media nazionali”.
“L’anno 2018 saluta il ritorno a Saint-Vincent di un evento di rilevo nazionale – afferma il Sindaco Mario Borgio – un’opportunità per promuovere l’immagine della nostra cittadina termale come sede di grandi manifestazioni e quindi di destinazione ideale per un turismo che, a fianco della ricca offerta di benessere e di divertimento, può vivere esclusivi momenti di intrattenimento.”
“Siamo particolarmente lieti di assicurare il nostro concreto contributo a Miss Italia 365 – sostiene Giulio di Matteo, Amministratore Unico -Vincent Resort & Casino – un prestigioso evento che contribuisce certamente al rilancio del nostro complesso, già avviato nel corso del 2017 che, in questo speciale occasione, viene ulteriormente valorizzato in ambito nazionale”.
Questa manifestazione, lanciata 27 anni fa da Enzo Mirigliani, è stata arricchita da Patrizia Mirigliani con  molte novità, prima fra tutte la possibilità per le concorrenti di garantirsi un posto in finale anche partecipando ad un contest sui social.
Nel 2017 è stata proclamata “Miss 365” la milanese Martina Bassi: a Jesolo si è aggiudicata anche la fascia nazionale di Miss Eleganza, che nel 1950 fu assegnata a Sophia Loren. Ma sono tante le miss che si sono messe in luce in questa iniziativa: basta citare Miriam Leone, vincitrice nel 2008 e poi diventata Miss Italia, come Alice Sabatini e Maria Perrusi, partite da qui.

Guarda anche

Boxe Saint-Vincent

Incontro di boxe Emanuele Blandamura Vs. Alessandro Goddi

Sabato 17 giugno si terrà una grande manifestazione di pugilato professionistico nel nostro Resort. L’obiettivo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *