Home » Offerte speciali » Club Rewards » Febbraio speciale per i Clienti Club Rewards

Febbraio speciale per i Clienti Club Rewards

La settimana bianca, o periodi più brevi di permanenza presso le località sciistiche della Valle d’Aosta, sono un must per gli sciatori più appassionati ma sono anche una buona occasione per migliorare il proprio stile di sci in un intensivo periodo di pratica… 
La settimana bianca, o un più breve periodo di vacanza in montagna, viene spesso programmato nel mese di febbraio poiché, da una parte, non è più epoca di vacanze natalizie, le piste sono più sgombre e gli impianti meno affollati e, dall’altra, la neve è ancora in ottimo stato, si può godere del primo sole dopo il periodo più rigido dell’inverno, senza dover sciare nel pantano dei mesi di fine stagione sciistica…
Un febbraio speciale è stato quindi organizzato dal Saint-Vincent Resort & Casino, che attende i suoi Clienti Club Rewards con tariffe speciali e molte sorprese…


I titolari di tessera Club Rewards, infatti,  dal 1° al 21 febbraio 2013 potranno prenotare il loro soggiorno presso il Parc Hotel Billia del Resort, usufruendo, nei giorni che vanno dalla domenica al giovedì, di una speciale tariffa a loro dedicata.
Il Saint-Vincent Resort & Casino arricchirà la promozione con l’offerta di un welcome drink, da consumare presso il Bar del Parc Hotel Billia del complesso alberghiero, in aggiunta ad un voucher per una prova di gioco gratuita del valore di 20,00 Euro!
Potrete così organizzare la Vostra settimana bianca, o una più breve permanenza nell’incantevole cornice offerta dalla cittadina di Saint-Vincent, sciare, praticare sport invernali o, molto semplicemente, abbandonarvi al relax più completo ed emozionarVi ai tavoli da gioco del Casino del Resort…
 
Per conoscere i dettagli di questa imperdibile offerta cliccate qui.
 
Per conoscere il progetto Club Rewards cliccate qui.

Guarda anche

Nazionale italiana cuochi

La nazionale italiana cuochi al Grand Hôtel Billia

La Nazionale italiana cuochi arriva a Saint-Vincent per prepararsi al meglio per le Olimpiadi di cucina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *